Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Stimoli per nuovi progetti dal World Business Forum Milano 2018

Sono giorni di riflessione mentre preparo il nuovo progetto “La vita è una startup” e raccolgo idee, documenti, autori per il nuovo percorso formativo.

Lì in sala al World Business Forum Milano ho ascoltato e incontrato dal vivo tanti autori che sono diventati per me compagni di viaggio nella mia crescita personale e professionale.

Qui insieme a Ian Wiliamson

Dalla macchina da scrivere del buon Olivetti siamo arrivati ad una trasformazione epocale che pone al centro la persona e la sua capacità di esercitare la creatività.

Le imprese ed i modelli di sviluppo e di organizzazione cambiano e si aprono all’esterno anche nella ricerca di nuove idee e strumenti. Ma fondamentale investendo costantemente sulle “Persone”!!
L’open innovation è esempio tangibile di unione e condivisione che cambia il volto delle organizzazioni e le loro priorità.

Quali sono le leve del successo attuali?

Ian Wlliamson: La vera strategia è lasciare qualcosa di buono per trovare qualcosa di grande.

Daniel Goleman: Per ottenere il massimo da un team non basta avere skill tecnici eccellenti e un altissimo IQ. Ma neanche essere “solo” simpatici o gentili.

Daniel Goleman

I cambiamenti generano paure tra le persone nelle organizzazioni che aspettano con la speranza o peggio con la presunzione che tutto torni come prima.

Ecco perché bisogna dotarsi degli strumenti rivoluzionari in grado di accompagnarci al cambiamento e all’evoluzione, ovvero vivere la nostra vita personale e professionale come una costante startup che analizza con calma le opportunità, ma non dimentica il valore delle persone e l’importanza di trovare soluzioni creative seguendo le proprie emozioni.

 

Sempre di più conta e conterà vivere la propria consapevolezza liberando il proprio talento attraverso la creatività, non preoccupandosi del giudizio degli altri e, vivendo il proprio qui e ora, continuando a scrivere la colonna sonora della propria vita.

Il vento c’è, la bussola e nelle nostre mani, quindi viviamo il presente, siamo noi i gli unici padroni del nostro futuro. La vita è una startup e fortunatamente si ricomincia dagli errori e da ciò che si è sperimentato e appreso durante il nostro cammino.

 

Se anche tu credi che sia così lasciami un commento o segnalami la tua esperienza.

share

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

LinkedId